Choose one of the most selected country:

Piante di Natale da regalare


Ormai manca poco, il Natale è alle porte. Ad annunciarne l'arrivo sono le vetrine colorate di rosso e oro, i vicoli e le piazze che si accendono sotto la brillante luce delle luminarie; l'atmosfera gioiosa e il profumo dell castagne arrostite, ma non solo: spesso, ad anticipare le feste natalizie è l'annosa questione su Cosa posso regalare per Natale?

Ecco che, dalla tradizione natalizia, arriva un prezioso aiuto: regalare una pianta per Natale è un gesto sempre gradito e di sicuro effetto; basta sapere scegliere la pianta di Natale che meglio rappresenta la persona cui se ne vuole fare dono.


 


Stella di Natale

Parlando del Natale si pensa a lei, che della festività porta il nome: simbolo delle feste natalizie, si dice sia una pianta portafortuna per chi la riceve. Il suo nome botanico è euphorbia pulcherrima ma è conosciuta anche col nome di poinsettia, dal nome del primo governatore americano che si inserì a capo del Messico (paese originario della pianta).

A chi regalare la Stella di Natale? Si addice a chi ha il pollice verde, perché con pazienza e le giuste cure è in grado di farla rifiorire dopo il periodo natalizio. I meno attenti possono avvalersi di qualche piccolo consiglio: non esporla al freddo, innaffiarla solo una volta alla settimana e preferire un ambiente con luce soffusa.


 


Rosa di Natale

Conosciuta anche col nome di Elleboro, è una pianta resistente al freddo e non richiede particolari cure. Sboccia tra Dicembre e Gennaio in meravigliosi fiori bianchi che ricordano la forma della rosa canina.

A chi regalare la Rosa di Natale? Il suo significato nel linguaggio dei fiori è quello della rinascita e della purezza, ben rappresentato dal candore dei suoi petali. È indicata a chi si appresta a cominciare una nuova fase della sua vita o a chi si è liberato di un’esperienza negativa ed è pronto a ricominciare.

 



Cactus di Natale

Tra le piante invernali è quella la cui fioritura è considerata tra le più spettacolari, tanto da rubare la scena alla celebre Stella di Natale: si caratterizza per una lunga fioritura, in autunno e in inverno e, sbocciando proprio nei giorni di Natale, i suoi fiori mostrano grandi petali carnosi di colore rosso o rosato. Botanicamente è conosciuta col nome di Schlumbergera

A chi regalare il Cactus di Natale? Come tutte le piante grasse sono consigliate per chi ha poco tempo da dedicare alla loro cura. La Schlumbergera (questo il suo nome botanico) è una pianta da coltivare in appartamento, che richiede una temperatura intorno ai 20° e di essere annaffiata saltuariamente.

 


Agrifoglio

Tra le piante natalizie è quella più conosciuta e utilizzata per la decorazione di centrotavola e composizioni natalizie, come simbolo di fertilità e buon auspicio per il futuro. Tuttavia, trovare il giusto destinatario per regalare una piantina di agrifoglio non è semplice: la sua particolare conformazione ne fa un labirinto di significati. Le fronde acuminate sono un augurio affettuoso di longevità e serenità, ma d'altro canto, possono alludere, più o meno ironicamente, alla spinosità del carattere del destinatario. Così il significato delle bacche dell'agrifoglio può essere un messaggio benaugurante di fertilità, come potrebbe porre l'accento sull'aggressività del carattere di chi lo riceve in dono. Nonostante i vari significati, la pianta di agrifoglio è un regalo di Natale perfetto per augurare fortuna, allegria e successi.

 



Orchidee

Chi ha detto che le piante da regalare a Natale devono essere quelle della tradizione? Le orchidee sono piante dal fascino particolare, che esprimono eleganza e amore; sono prevalentemente piante da appartamento che richiedono cure e attenzioni.

A chi regalare l’orchidea? Il suo significato nel linguaggio dei fiori è quello di amore donato e solitamente è regalata alle donne. In epoca vittoriana divenne il fiore ideale da regalare all’amata per dimostrare la dedizione (in quanto difficile da reperire) dell’amore e le possibilità economiche del pretendente (divenne una sorta di status symbol, un indice di ricchezza e di lusso perché coltivato solo in zone tropicali).