.

Il significato della Dalia: origini e caratteristiche della pianta 

La dalia è una pianta fiorita dall’aspetto discreto ed elegante che è originaria dell’America centrale ma si trova oggi in Europa presente in tante varietà diverse di colore e di forma dei fiori. Si chiama così perché fu scoperta da un botanico svedese Dahl che le ha dato questo nome particolare.

Diverse sono le specie di questa pianta, così come i suoi colori, che rendono questo fiore adattabile ad ogni angolo della casa, sia in vaso che nel terreno

I fiori di dalia hanno petali che vanno dal colore bianco fino al rosa o al rosso ma anche varietà in giallo o in arancione e le sue foglie sono sempre di colore verde scuro.

La sua fioritura avviene tra l’estate e l’autunno e per questo si tratta di un fiore molto amato nel giardinaggio e dai fioristi perché i suoi fiori continuano a stupire per la loro bellezza anche con la fine della stagione calda. 

Il significato della dalia nel linguaggio dei fiori 

La pianta della dalia nel linguaggio dei fiori è sempre associata ad un significato positivo. Questa pianta infatti viene regalata ad una persona in varie occasioni soprattutto come simbolo di dignità e regalità per il suo aspetto molto elegante.

Anticamente, le dalie erano anche simbolo di precarietà perché era difficile portare le piante di dalia fino all’Europa ma oggi questo significato non è più attuale e la dalia è sempre associata ad un significato positivo.

Significato della dalia legato all’amore 

La dalia come pianta o come bouquet di fiori è anche una pianta che ha un significato legato all’amore e ai sentimenti

Oltre ad essere una pianta che sarà ricevuta con entusiasmo grazie alla bellezza dei suoi fiori e ai suoi petali dai colori accesi, le dalie si possono regalare ad una persona quando si vuole esprimere amore e affetto. 

Non è invece simbolo di amore passionale proprio perché il suo significato primario é quello di essere una pianta regale quindi è usata per esprimere considerazione e affetto. 

La Dalia, viene utilizzata nell’arte delle composizioni floreali; in particolare, le Dalie bianche vengono scelte per creare eleganti bouquet delle spose di settembre.

Quando regalare delle dalie 

Secondo il galateo dei fiori non c'è un'occasione particolare per regalare una dalia. Si tratta di una pianta che va benissimo da regalare per esprimere un sentimento di gratitudine o riconoscenza verso una persona. 

Inoltre, un bouquet di dalie si puo’ anche regalare ad una persona che sta per cominciare un viaggio oppure che sta vivendo un cambiamento importante nella sua vita. Questo fiore che viene da lontano infatti è anche simbolo di viaggio e cambiamento. 

Spesso si possono regalare delle dalie anche per una persona che ha bisogno di ricevere forza e motivazione, si tratta infatti di un significato che é legato a questa pianta probabilmente per l’aspetto forte e resistente delle sue foglie e della sua struttura.

Un bouquet di dalie si regala anche molto spesso come simbolo di ammirazione e stima per una persona. Questo significato deriva dal fatto che i fiori di dalia sono molto eleganti e quindi se le regali in un bouquet di fiori si sta dicendo tutto questo a quella persona. 

Curiosità sui fiori della dalia 

La dalia è un fiore che puo’ anche essere usato in cucina : in effetti i suoi tuberi si usano ancora in America centrale per delle ricette ma questa funzione in Europa è decaduta proprio per la bellezza dei suoi fiori.

Ormai quest’uso della dalia non è più attuale e si preferisce usarlo per decorare il giardino oppure la casa in un bel vaso di fiori magari con rose e altri fiori di stagione. 

Un altro dettaglio che é importante sapere se stai pensando di regalare una pianta o un mazzo di dalie é che questi fiori si possono regalare come fiori d’estate o come fiori d'autunno. Si tratta infatti di un fiore la cui fioritura continua spesso fino all’inizio dell’inverno.

Come mantenere i fiori di dalia freschi 

Le dalie sono piante che hanno bisogno di sole quindi se stai pensando di lasciarle in giardino, per coltivarle direttamente nel terreno oppure in un vaso, è bene pensare ad una posizione soleggiata almeno durante qualche ora del giorno.

È anche bene mantenere il terreno del vaso oppure del giardino non troppo umido perché le dalie sono fiori abituati a molto calore e anche se sono resistenti i tuberi potrebbero marcire con troppa acqua e i suoi petali perderebbero la loro bellezza. 

Anche se si tratta di un bouquet di dalie in vaso, è bene ricordarsi di lasciarlo in un luogo della casa o del giardino che sia abbastanza soleggiato, solo così potrai conservarne l’eleganza e la bellezza.